Area Funzionale


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
12521

Mensana fin dal 2008 ha adottato il metodo dell’Allenamento Funzionale (Functional Training), un allenamento completo dove non viene richiesta la specificità e non viene settorializzata una zona del corpo in quanto gli esercizi sono caratterizzati da movimenti multiarticolari. Essere funzionali vuol dire acquisire esperienze motorie multiple e non singole.

Nei movimenti di ogni giorno c’è il coinvolgimento di più articolazioni e per questo dovremmo sempre essere pronti a rivolgerci ad un allenamento specifico in grado di migliorare le nostre azioni motorie.

L’Allenamento Funzionale si basa su un tipo di attività fisica che rispecchia in tutto e per tutto i gesti della vita quotidiana, i movimenti che di solito mettiamo in atto, coinvolgendo nella contrazione vari gruppi muscolari. L’obiettivo è quello di sviluppare un corpo armonico e forte, basandosi sulla naturalità del corpo umano stesso. Tutto obbedisce alla tesi, secondo la quale non si possono settorializzare le varie zone del corpo, perché c’è sempre bisogno di una sinergia muscolare. Ecco perché si deve compiere un allenamento a 360 gradi, per diventare più veloci, elastici, per acquisire nuovi schemi motori, che possano essere coordinati.

Si possono fare esercizi sia a corpo libero sia utilizzando gli attrezzi presenti nell’Area Funzionale dedicata, come TRX, kettlebell, powerbag/sandbag, sacca bulgara, box per pliometria, fitball, palla medica, corda, sbarra per trazioni, secondo un preciso programma di allenamento, la scheda per il Functional Training che prevede esercizi mirati da compiere.

Attraverso questo tipo di allenamento viene sollecitata la muscolatura profonda, allo scopo di raggiungere la stabilità articolare e di rinforzare le articolazioni. Tutto questo consente di prevenire anche gli infortuni. In questo senso si deve intendere il core training, il rinforzo dei muscoli profondi del tronco e del bacino, per ottimizzare qualsiasi movimento, partendo proprio dal centro del corpo.